Per qualsiasi informazioni inviaci una richiesta: +39 095 435565 / 3463954719 - info@radecosrl.it- radecosrl@tiscali.it

asian-doctor-using-tablet-explaining-patient-condition-treatment-result (1).jpeg
radeco_logo_white
radeco_logo_white
radeco_logo_white

ORARI DI APERTURA:

ORARI DI APERTURA:


INFORMAZIONI:

INFORMAZIONI:


 

Via Gabriele D'Annunzio 37  - Catania ​
+39 095 43 55 65

+39 3463954719 

info@radecosrl.it / radecosrl@gigapec.it / radecosrl@tiscali.it

Radeco srl

P.I. 01100370871

 

 

 

Via Gabriele D'Annunzio 37  - Catania ​
+39 095 43 55 65

+39 3463954719 

info@radecosrl.it / radecosrl@gigapec.it / radecosrl@tiscali.it

Radeco srl

P.I. 01100370871

 

 

Via Gabriele D'Annunzio 37  - Catania

La RADECO S.r.l., nasce nel lontano 1979, per idea di un gruppo di giovani e "rampanti" professionisti che decidono di utilizzare le metodiche di imaging più innovative e di creare, pertanto, un Centro di riferimento per la Diagnostica per lmmagini.

La RADECO S.r.l., nasce nel lontano 1979, per idea di un gruppo di giovani e "rampanti" professionisti che decidono di utilizzare le metodiche di imaging più innovative e di creare, pertanto, un Centro di riferimento per la Diagnostica per lmmagini.

Lun - Ven

dalle 9,00 alle 12,00 e dalle 16,00 alle 20,00

Lun - Ven

dalle 9,00 alle 12,00 e dalle 16,00 alle 20,00

Gli ultimi articoli dal Blog

www.radecosrl.it @ All Right Reserved 2022 | Sito web realizzato da Flazio Experience 

www.radecosrl.it @ All Right Reserved 2022 | Sito web realizzato da Flazio Experience 

Contattaci su Whatsapp :

Contattaci su Whatsapp :

I sintomi otorinolaringoiatrici legati al reflusso gastroesofageo

2022-05-03 11:08

Admin

I sintomi otorinolaringoiatrici legati al reflusso gastroesofageo

La sintomatologia della malattia da reflusso gastroesofageo è caratterizzata da sintomi cosiddetti "tipici" come il bruciore retrosternale ed il rigur

La sintomatologia della malattia da reflusso gastroesofageo è caratterizzata da sintomi cosiddetti "tipici" come il bruciore retrosternale ed il rigurgito e da disturbi "atipici" dei quali quelli otorinolaringoiatrici occupano un posto di rilievo. Nell’ambito faringo-laringeo sono da ricordare la disfonia, l’odinofagia, la difficoltà alla deglutizione,il senso di corpo estraneo alla gola e la continua necessità di "raschiare la faringe". In assenza di sintomi "tipici" è difficile, a volte, associare i disturbi otorinolaringoiatrici al reflusso gastroesofageo. Pertanto, in primis, bisogna rivolgersi all’otorino per escludere anomalie e patologie primarie a livello delle fosse nasali, del rinofaringe e della laringe e nello stesso tempo sospettare che i sintomi otorinolaringoiatrici siano segni indiretti di danni causati dal reflusso gastroesofageo. Una volta sospettata l’esistenza del reflusso è necessario l’intervento del gastroenterologo sia per confermare con esami specifici l’esistenza della patologia sia per instaurare l’adeguato trattamento. 

asian-doctor-using-tablet-explaining-patient-condition-treatment-result (1).jpeg

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le novità ed i servizi del Centro per la Diagnostica per Immagini

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder